H.PYLORI: FORSE RESPONSABILE DI SINDROME DI RAYNAUD
H.PYLORI: FORSE RESPONSABILE DI SINDROME DI RAYNAUD

Londra, 14 ott. (Adnkronos Salute) - L'infezione gastrica da Helicobacter pylori potrebbe essere responsabile del fenomeno di Raynaud. E' quanto emerge da uno studio condotto su un ristretto numero di pazienti dal dottor Antonio Gasbarrini e colleghi dell'Universita' Cattolica del Sacro Cuore di Roma, pubblicato sull'ultimo numero del ''Lancet''.

Poiche' si supponeva che l'H. pylori aumentasse il rischio di cardiopatia ischemica, potendo dare una vasculite, cioe' una sofferenza dei vasi, i ricercatori hanno pensato di studiare la malattia vascolare per eccellenza: la sindrome di Raynaud, uno spasmo vascolare periferico. Gastroenterologi ed esperti di malattie cardiovascolari hanno unito le forze per approfondire e studiare la presenza dell'H.pylori nella sindrome di Raynaud, patologia causata da vasospasmi intermittenti delle arteriole delle estremita'.

Hanno confrontato 26 donne con fenomeni di Raynaud e 10 casi controllo. L'H.pylori e' stato individuato con il test respiratorio all'urea, con il risultato di una diagnosi di H.pylori nell'81% dei casi e nel solo 20% dei controlli. ''Con l'eradicazione dell'H.pylori - commenta il dottor Gasbarrini all'Adnkronos Salute - abbiamo visto che i sintomi della sindrome di Raynaud sono passati. L'aspetto interessante di questo studio sta nel fatto che tutte le malattie vascolari dubbie, come per esempio le cefalee vasomotorie, potrebbero avere una simile origine. Per questo le stiamo studiando proprio alla luce di questi risultati''.

''Dopo aver provato l'avvenuta eradicazione - concludono gli autori - bisogna ora vedere se il netto miglioramento clinico ottenuto nei pazienti sara' stabile sul lungo termine''.

(The Lancet, vol.348, n.9032, pp.966-967)

(Fei/Adnkronos Salute)