DEPRESSIONE: 'LAMENTARSI' E' L'ULTIMO RIMEDIO
DEPRESSIONE: 'LAMENTARSI' E' L'ULTIMO RIMEDIO

Amburgo, 1 apr. (Adnkronos Salute) - Date la stura alle lamentele sui problemi che vi affliggono (salute compresa): terrete lontana la depressione. E' quanto afferma ''Psychologie heute'', il magazine tedesco di psicologia, nel numero di aprile.

Il lamentarsi, se fatto nella maniera giusta, puo' avere due aspetti positivi: il primo e' che permette alla persona di analizzare il malessere e questo rappresenta, psicologicamente, un primo passo verso la guarigione. Il secondo motivo e' che la ''lagna'' fa alzare il livello di adrenalina e aiuta a non rimuginare i problemi, atteggiamento che spesso e' l'anticamera della depressione.

Attenzione, pero', a lamentarsi correttamente e, avverte la pubblicazione, a seguire poche regolette, pena il rifiuto da parte degli altri: primo, trovatevi una spalla giusta su cui poggiare il capo; e' essenziale che vi sopporti e che sappia prendervi per il verso giusto. Secondo, non siate noiosi e cambiate spesso l'argomento delle vostre lagnanze.

(Gap/Adnkronos Salute)