INVALIDITA': 18 APRILE TAVOLA ROTONDA ANMIL
INVALIDITA': 18 APRILE TAVOLA ROTONDA ANMIL

Roma, 10 apr. (Adnkronos Salute)- I problemi legati al reinserimento degli invalidi del lavoro saranno al centro, il 18 aprile, alle 9,30, di una tavola rotonda nella Sala Torlonia dell'hotel Eden di Roma.

Nel darne l'annuncio, un comunicato dell'Anmil, associazione nazionale mutilati e invalidi dellavoro, informa che si parlera' del problema della riabilitazione fisica e psichica, e della rieducazione-formazione, degli invalidi del lavoro, con l'obiettivo del loro reinserimento lavorativo. In particolare, si chiedera' al Ministro della Sanita' di ''valutare i provvedimenti piu' opportuni da adottare senza ulteriori ritardi, non solo perche' manca una legislazione che, nel prevederne il reinserimento lavorativo, qualifichi l'invalido e gli restituisca dignita', ma anche perche' le Regioni, a cui e' stato affidato, dal '79, il compito di provvedere alla riabilitazione psico-fisica dell'invalido e alla sua rieducazione, non hanno fatto assolutamente nulla''.

Le tematiche della tavola rotonda saranno affrontate in un incontro-dibattito cui prenderanno parte il Presidente dell'Anmil, Pietro Mercandelli, il Direttore Generale dell'Inail, Roberto Urbani, il Sen. Giovanni Buttafarano, relatore, alla Commissione Lavoro del Senato, sulla proposta di riforma della legge sul collocamento obbligatorio degli invalidi del lavoro, il Sen. Alessandro Meluzzi, neuropsichiatra, il prof. Alberto Freddi, primario di Neurofisiopatologia, Medicina Fisica e Riabilitazione, e Dima Ferrantelli, della direzione organizzativa per l'assistenza sanitaria dell'Inail.

(Red/Adnkronos Salute)