TERME: TUTTI I ''NUMERI'' DEL SETTORE IN ITALIA
TERME: TUTTI I ''NUMERI'' DEL SETTORE IN ITALIA

(vedi Adnkronos Salute n. 25 e 48)

Ischia, 17 apr. (Adnkronos Salute) - Sono 171 mila 764 i posti letto, 7.500 gli esercizi divisi in 2.200 alberghi e 5.300 esercizi extra alberghieri, con un primato in termini di strutture ricettive detenuto dalla Toscana con 31 mila posti letto, seguita dalla Campania (26 mila posti letto) e dal Trentino Alto Adige (24 mila posti letto). Questi i numeri dell'offerta termale italiana, la cui ricettivita' rappresenta circa il 4,5% dell'intera offerta turistica nazionale, diffusi in occasione di ''Thermalia Italia '97'', workshop del turismo termale, in corso nell'isola di Ischia.

Una manifestazione, quella ischitana -hanno sottolineato i promotori- che testimonia un rinnovato interesse, non solo da parte degli addetti ai lavori nostrani ma anche di quelli stranieri, per il turismo termale. L'edizione di quest'anno, infatti, ha visto ''lievitare'' la partecipazione e, nei 2 mila metri quadrati del palazzetto dello sport di Ischia, sono giunti 45 espositori, in rappresentanza di tutte le regioni italiane a vocazione turistico-termale, 70 tour operators stranieri, soprattutto tedeschi, statunitensi e giapponesi, e 76 tour operators italiani.

Ma Thermalia e' anche un'occasione per fare il punto sul termalismo italiano e per discutere, nella parte convegnistica, dei problemi e degli ostacoli ancora da superare dovuti alla mancanza di politiche nazionali per il settore, ma anche per porre sul tavolo idee e progetti per il suo rilancio.

(Fei/Adnkronos Salute)