DIABETE: ESTENSIONE AUTORIZZAZIONE TROGLITAZONE NEGLI USA
DIABETE: ESTENSIONE AUTORIZZAZIONE TROGLITAZONE NEGLI USA

Morris Plains, 5 ago. (Adnkronos Salute) - Estensione di autorizzazione al commercio negli USA per l'antidiabetico troglitazone prodotto da Warner-Lambert, al momento somministrabile a tutti i diabetici di tipo II, sia in monoterapia sia in associazione con altri antidiabeticci.

Questa estensione segue solo di 6 mesi l'autorizzazione al commercio che, inizialmente, riguardava unicamente i pazienti nei quali il diabete di tipo II, non insulino dipendente (NIDD), era mal controllato dall'insulina. In funzione dei recenti risultati clinici, il troglitazone e' adesso indicato per una piu' vasta gamma di pazienti NIDD: e' somministrabile in monoterapia o in associazione con altri agenti abitualmente utilizzati nel trattamento del diabete come le sulfoniluree.

Il troglitazone dispone in effetti di una azione sinergica con le sulfoniluree, poiche' questi due agenti migliorano la tolleranza al glucosio attivando meccanismi differenti ma complementari, precisa la Warner-Lambert in un comunicato. La sinergia presenta un grande interesse perche' i pazienti spesso ricevono trattamenti che non sembrano rispettare le indicazioni raccomandate dalla American Diabetes Association per un buon controllo glicemico.

Tuttavia, nessuno studio e' stato ancora condotto su una popolazione con rischio cardiaco (classe III e IV) e il prodotto non e' quindi indicato per questi pazienti, a meno che i benefici attesi superino il rischio cardiaco potenziale.

(Red/Adnkronos salute)