FARMACORESISTENZA: ISOLATO S.AUREUS RESISTENTE VANCOMICINA
FARMACORESISTENZA: ISOLATO S.AUREUS RESISTENTE VANCOMICINA

Atlanta, 26 ago. (Adnkronos Salute) - Un primo ceppo di S. aureus con una resistenza (intermedia) alla vancomicina, e' stato isolato negli USA.

Il solo precedente conosciuto riguarda il Giappone e risale a un anno fa. L'osservazione americana, con carattere intermedio (definito come la concentrazione minima inibente compresa tra 8 e 16 microgrammi per ml), si e' avuta in un paziente dializzato a lungo termine con dialisi peritoneale.

Il paziente aveva ricevuto cure ripetute di vancomicina per via intraperitoneale e per via intravenosa, per episodi ricorrenti di peritonite da S.aureus meticillina resistente.

I campioni hanno presentato una resistenza alla vancomicina, e una suscettibilita' alla rifampicina al co-trimossazolo e alla tetraciclina.

(Morbidity and Mortality Weekly Report, ago., pagg. 765-66)

(Red/Adnkronos Salute)