FARMACI: WYETH-AYERST COMMERCIALIZZA IN ITALIA AMFOTERICINA B
FARMACI: WYETH-AYERST COMMERCIALIZZA IN ITALIA AMFOTERICINA B

Princeton (New Jersey), 28 ago. (Adnkronos Salute) - L'Azienda americana The Liposome Company ha ceduto alla Wyeth-Ayerst la commercializzazione per l'Italia e la Francia e del suo farmaco antimicotico sotto forma di liposomi (amfotericina B).

''In particolare - spiega l'azienda, che commercializzera' il prodotto da settembre negli ospedali - a causa della forte prevalenza in Italia e Francia dell'Aids e delle infezioni opportunistiche ad esso associate, questi due paesi rappresentano delle zone strategiche importanti per l'utilizzo del farmaco''.

La forma liposomiale - ricorda ancora l'azienda - permette di migliorare la biodisponibilita' dell'amfotericina B e, di conseguenza di ridurre gli effetti secondari del farmaco, rispetto alla forma convenzionale. Il farmaco, in preparato iniettabile, e' destinato al trattamento delle infezioni fungine gravi, che compaiono piu' spesso nei pazienti immunocopromessi: candidosi, aspergillosi e meningiti da cryptococci.

(Fei/Adnkronos Salute)