RASSEGNA STAMPA QUOTIDIANA (2)
RASSEGNA STAMPA QUOTIDIANA (2)

IL SOLE 24 ORE - Diossina, l'eurogoverno avvia la procedura contro il Belgio. Ispezioni negli stabilimenti Coca-Cola (pag. 1 e 9)

- Sanita', la riforma sotto tiro. Ciampi firma il provvedimento mentre infuriano le polemiche. Si preparano nuovi scioperi e ricorsi. Anche dalla maggioranza critiche al decreto. E l'Emilia-Romagna boccia l'attuazione a tappe (pag. 1 e 29)

- Bersani: meno vincoli al biotech. Il ministro dell'Industria preme per un rapido recepimento della direttiva europea (pag. 13)

- Guerra al cloro. La pellicola per cucina rischia il bando (pag. 13)

- Como, ospedale affitta palasport per concorso (pag. 21)

L'UNITA' - Un mezzo flop lo sciopero i sala operatoria. Undicimila astensioni (su 100mila), garantite le urgenze. Critici i malati. La riforma della sanita' ufficialmente varata con la firma al decreto legge del Presidente della Repubblica Ciampi. Le categorie dei medici restano divise cosi' come i sindacati di categoria che progettano altri blocchi ospedalieri. Amato interviene sulle polemiche: ''Legge ok, ma troppo condizionata'' (pag. 1 e 12)

- Milano. Cancro al seno: in Italia si cura meglio che altrove (pag. 13)

- Il 9 in sciopero sei ministeri. Gli statali vogliono decidere sull'accorpamento (pag. 15)

IL GIORNALE - Cresce la rivolta dei medici contro la Bindi. Allo sciopero di ieri (91% di interventi saltati in Lombardia) se ne aggiungeranno presto altri. Ciampi ha firmato il decreto. Berlusconi: ''Il Polo andra' in piazza''. L'Ordine dei medici. Pagni: ''E' inutile litigare, discutiamo col ministro''. La riforma contestata. Sara' Roma a decidere tutti i trapianti. La legge affida ai burocrati la gestione del sistema (pag. 1, 2 e 3)

- Commenti. La virago che vuole eliminare i primari (pag. 8)

- Da Veronesi una terapia tecnologica contro i tumori (pag. 16)

- Le Asl vigileranno su 2.500 imprese (il Giornale Milano pag. 49)

- San Filippo Neri, il direttore replica ad Antonio Di Pietro (il Giornale Roma pag. 43)

IL MESSAGGERO - Sciopero sanita': guerra di cifre. Pioggia di ricorsi anti-riforma. I medici: e' stato un successo. Il ministro: poche adesioni. Ciampi firma il decreto. Berlusconi: questa legge e' una tragedia nazionale. Roma, all'Umberto I adesioni scarse (chiuse 6 sale operatorie su 27); all'ospedale Bambino Gesu' tutti al lavoro (pag. 1 e 12)

- Corruzione e concussione: a Napoli il pm chiede 8 anni per l'ex ministro De Lorenzo (pag. 11)

- Lotta all'Aids, un mini-serial tv spiega ai giovani come proteggersi. La campagna del ministero (pag. 12)

- Croce Rossa. Garavaglia: ''Centralino a luci rosse? Casi isolati'' (pag. 15)

- Esami di maturita'. ''Studenti, attenti alla dieta'' (pag. 15)

- Coca-Cola, nuove ispezioni in vista. Diossina, azione Ue contro il Belgio (pag. 16)

- Panda, clonazione cinese (pag. 17)

- Ministeri, sindacati in guerra contro la riforma. Proclamato lo sciopero in 7 dicasteri (pag. 18)

- Roma. ''Elogi e non denunce per il San Filippo Neri''. Il direttore Palumbo difende il suo operato. Clima sempre piu' incandescente intorno all'azienda ospedaliera dopo le accuse e l'interrogazione del senatore Di Pietro (pag. 34)

- Roma. Il primario di cardiologia al S.Giacomo: qui si chiude. Il professor Pugliese contro il degrado (pag. 34)

- Roma. Gassman accanto a Mandelli per trovare aiuti contro la leucemia. A via Rovigo c'e' una palazzina da ristrutturare (pag. 34)

(Red/Adnkronos Salute)