ASMA PEDIATRICA: STUDIO SU NUOVO AEROSOL ASTRA
ASMA PEDIATRICA: STUDIO SU NUOVO AEROSOL ASTRA

Londra, 22 giu. (Adnkronos Salute) - Il nuovo dispositivo per aereosol di Astra si e' rivelato piu' funzionale rispetto alle apparecchiature di Glaxo usate precedentemente nella somministrazione del budesonide nei bambini asmatici.

E' quanto dimostra uno studio olandese e australiano condotto dal dottor H.M. Jansens e colleghi che ha voluto confrontare diversi tipi di inalatori caratterizzati, l'uno da uno spaziatore in metallo, gli altri da spaziatore in plastica.

Due gruppi di bambini (35) di eta' compresa tra 1 e 8 anni asmatici sono stati trattati con budesonide dosato su filtri incastrati tra l'inalatore e la bocca del paziente. Il primo gruppo (da 1 a 4 anni) ha utilizzato i due tipi di inalatore compresi di maschera. Il secondo gruppo (da 5 a 8 anni) ha inalato il farmaco sia con il nuovo apparecchio senza maschera sia con l'inalatore standard con connettore di plastica.

Per tutti i bambini e' stata riscontrata una risposta migliore con l'inalatore di Astra (42% contro 26% per il primo gruppo e 50% contro 19% per il secondo).

(Eur Resp. Journal, 1999, 13, pagg. 787-791)

(Red/Adnkronos Salute)