DIOSSINA: IN SVIZZERA A NORMA LEGGE UOVA POLLI E LATTE
DIOSSINA: IN SVIZZERA A NORMA LEGGE UOVA POLLI E LATTE

Zurigo, 19 lug. (Adnkronos Salute/Ats) - In Svizzera uova, pollame e derivati del latte soddisfano le norme in vigore. Lo indicano le analisi sulla ricerca di diossina, svolte su oltre un centinaio di campioni e pubblicate oggi da cinque laboratori cantonali.

Dopo lo scandalo della diossina in Belgio, i laboratori di Ginevra, Berna, Zurigo, Basilea Campagna e Citt? hanno analizzato 80 uova, 38 parti di pollo e 32 campioni di prodotti lattieri. In un uovo ? emerso un tasso di PCB (policlorurati bifenoli), un derivato della diossina, relativamente elevato, ma non oltre la norma.

I prodotti belgi sospetti sono gi? stati ritirati dal mercato, ma non si pu? escludere che alcuni siano rimasti in commercio, sottolineano in un comunicato congiunto i laboratori cantonali.

(Red/Adnkronos Salute)