MEDICI: RADIOLOGI CONCORDI CON VERONESI, MANCANO ATTREZZATURE
MEDICI: RADIOLOGI CONCORDI CON VERONESI, MANCANO ATTREZZATURE
PRONTI A DARE CONTRIBUTO A COMMISSIONE

Napoli, 10 mag. (Adnkronos Salute) - Il sindacato nazionale radiologi, Snr, e' pienamente concorde con l'indirizzo assunto dal nuovo ministro della Sanita', Umberto Veronesi, di rivedere l'incompatibilita' dei medici. Lo afferma il segretario nazionale Raffaele Pinto. ''In particolare - sottolinea Pinto - i medici dell'area radiologica soffrono il pesante handicap delle attrezzature che quasi sempre non hanno consentito e non consentono la effettuazione corretta della libera professione nell'ambito ospedaliero pubblico. Le fasi sperimentali fino ad oggi attuate nelle varie regioni non hanno portato a risultati concreti anche per la sempre ridotta disponibilita' di tecnologie da dedicare in esclusiva alla libera professione''.

''Il sindacato auspica infine che il ministero tenga presente - conclude Pinto - la necessita' di inserire componenti della propria area per dare un contributo corretto in questa fase di approfondimento''.

(Adnk/Adnkronos Salute)