VIRUS: PER COMBATTERLI UN'ARMA DALLE FUTURE MAMME
VIRUS: PER COMBATTERLI UN'ARMA DALLE FUTURE MAMME
EQUIPE DI GALLO SCOPRE LA 'MATERNINA', UNA PROTEINA ANTIVIRALE

Heidelberg, 30 mag. (Adnkronos Salute) - L'equipe del virologo americano Robert Gallo ha scoperto una proteina naturale umana, la ''maternina'', che ha dimostrato per ora sull'animale una larga attivita' anti-virale, in particolare contro l'Hiv e i virus responsabili di alcuni tumori. L'annuncio e' stato dato dallo stesso ricercatore durante un convegno organizzato dal Centro tedesco di Ricerca contro il Cancro (DFKZ) di Heidelberg.

La proteina e' caratterizzata da un basso peso molecolare ed e' stata isolata dal siero delle donne incinte, dopo che era stato osservato che il siero delle donne o di topi in gravidanza induceva apoptosi cellulare del sarcoma di Kaposi. In un primo tempo si era ipotizzato che fosse l'azione della gonadotropina corionica, ormone specifico della gravidanza, ma specialisti autriaci hanno fatto notare che i topi non producono questo ormone.

Gli studi hanno messo in evidenza una forte attivita' contro l'Hiv, le neoplasie mammarie e prostatiche, e contro la disseminazione metastatica. Oltre ad organizzare studi sull'uomo, Gallo ha intenzione di testare la maternina su altri tipi di neoplasie.

(Red/Adnkronos Salute)