BIOVACCINI: FINANZIAMENTO PER COMPLETARNE UNO IN CREMA
BIOVACCINI: FINANZIAMENTO PER COMPLETARNE UNO IN CREMA

Sviluppato un prodotto a base di DNA condensato. Sicuro, efficace e non invasivo, si applica direttamente sulla parte interessata.

Cleveland (Ohio), 26 settembre. La Copernicus Therapeutics Inc. ha appena ricevuto una sovvenzione dai Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie statunitense. Il finanziamento ? stato stanziato per aver concluso positivamente la fase I di sperimentazione su un biovaccino dall'applicazione topica anzich? tramite dolorosa iniezione. PLASmin Complexes, questo il nome del prodotto, si presenter? sotto forma di crema che verr? spalmata direttamente sulla pelle. L'unguento conterr? uno o pi? antigeni delle proteine del DNA codificante che, quando espresso nella pelle, potr? stimolare una risposta immunitaria dell'ospite. Tale risposta potr? essere evidente, poich? far? sviluppare protezione immunitaria. "Il finanziamento permetter? di continuare la ricerca nella sperimentazione finale di questo biovaccino che ha dimostrato di dare una forte risposta cellulare cos? come con gli anticorpi, che sono la chiave della prevenzione e del controllo di moltissimi patogeni e cellule cancerose. Siccome il nostro vaccino ? modulare, lo sviluppo di un prodotto apre la strada a una serie di altri vaccini genici", hanno spiegato alla Copernicus Therapeutics. L'applicazione topica potr? essere utile per il rilascio locale o sistemico di terapeutici a base di proteine capaci di trattare una vasta gamma di condizioni cliniche.

(Red/GC/Adnkronos Salute)