MALATTIE RARE: FRANCIA- INCENTIVI AD AZIENDE PER FARMACI ORFANI
MALATTIE RARE: FRANCIA- INCENTIVI AD AZIENDE PER FARMACI ORFANI

Parigi, 27 set (Adnkronos Salute) - Incentivi e misure 'ad hoc' in Francia per spingere le aziende a produrre farmaci orfani. E' quanto prevede il disegno di legge finanziaria sull'assistenza sanitaria pubblica per il 2001 che, con queste misure va a completare quelle gia' adottate a livello europeo a favore dei trattamenti per le malattie rare.

Lo Statuto europeo dei farmaci orfani, approvato all'inizio del 2000, oltre all'esclusivita' commerciale e l'esonero parziale o totale dai canoni dovuti all'Emea, prevede anche misure supplementari di tipo fiscale da adottare in ciascun paese. In questo contesto dunque si pongono le misure, contenute nell'art.40 del disegno di legge, che fissano l'esonero da diversi contributi richiesti alle aziende, come quelli sulla distribuzione all'ingrosso, sulla vendita diretta, sulle spese di promozione e la tassa annuale sulle specialita' farmaceutiche. Ricordando che sono ''una cinquantina i dossier di farmaci orfani depositati a livello europeo'', il ministero della Sanita' francese ipotizza che queste misure favoriranno ''l'introduzione di questi prodotti entro il 2001''.

(Ife/Adnkronos Salute)