STERILIZZAZIONE: NON ESISTE SINDROME 'POST-LEGATURA' TUBE
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


STERILIZZAZIONE: NON ESISTE SINDROME 'POST-LEGATURA' TUBE

Boston, 7 dic. (Adnkronos Salute) - La sterilizzazione tubarica non provoca alcun disturbo mestruale nelle donne che hanno fatto ricorso a questo metodo di contraccezione definitiva, secondo quanto dimostrato da uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine da un gruppo di ricercatori di Atlanta. Gli specialisti hanno valutato, per un periodo compreso tra i 5 e i 14 anni, 9.514 donne che avevano subito la legatura delle tube e 573 donne il cui partner aveva optato per la vasectomia.

Gli autori non hanno osservato nessuna anomalia mestruale post-legatura, come sanguinamenti intermestruali o cicli piu' lunghi. Al contrario si e' osservata una tendenza a presentare cicli piu' brevi, emorragie poco abbondanti, meno dolori mestruali, anche se i cicli risultavano piu' irregolari. Secondo i ricercatori i dati non confermano l'esistenza di una sindrome post-legatura; la dottoressa Carolyn Westhoff dell'Universita' Columbia di New York commenta in un editoriale che ''questo metodo di contraccezione e' sicuro ed efficace''.

(NEJM, 7 dic.2000, vol.343, n.23, pagg.1681-1687 & 1724-1726)

(Tra/Adnkronos Salute)