DOLORE: SANGUISUGHE UTILI CONTRO QUELLO AL GINOCCHIO
DOLORE: SANGUISUGHE UTILI CONTRO QUELLO AL GINOCCHIO

New York, 14 set. (Adnkronos Salute) - Le sanguisughe possono essere utilizzate con successo contro il dolore e l'infiammazione, secondo uno studio pilota, pubblicato su Annals of the Reumatic Deseases. Ricercatori dell'Essen-Mite Clinic hanno studiato 16 pazienti, di eta' superiore ai 68 anni, che lamentavano dolore persistente al ginocchio da almeno 6 mesi. Nessuno dei pazienti aveva segni di osteoartrite o aveva subito traumi. Tutti erano trattati anche con esercizi fisici, fisioterapia, tecniche di rilassamento e particolari diete.

La terapia con sanguisughe (Hirudo medicinalis) e' stata testata in 10 pazienti, 8 dei quali donne, mentre i 6 controlli sono stati trattati con le terapie convenzionali. Quattro sanguisughe sono state applicate sul ginocchio e lasciate ''agire'' per 1 ora e 20 minuti. Il dolore e' stato valutato tre giorni prima del trattamento e dopo 298 giorni. Dopo 3 gioni dall'applicazione, le sanguisughe hanno prodotto un rapido sollievo del dolore, effetto che si e' mantenuto per le successive 4 settimane. Non sono stati osservati effetti collaterali o infezioni. Al contrario, con le terapie convenzionali non e' stato osservato alcun miglioramento delle condizioni dei pazienti. Secondo i ricercatori l'effetto anti-dolorifico delle sanguisughe e' dovuto alla presenza nella saliva degli animali di sostanze analgesiche, anestetiche e istamino-simili.

(Annals of the Rheumatic Diseases 2001, n.60, pagg.986)

(Tra/Adnkronos Salute*)