CUORE: STUDIO ITALIANO, IPERTROFIA DIPENDE DA PROTEINA MELUSINA (2)
CUORE: STUDIO ITALIANO, IPERTROFIA DIPENDE DA PROTEINA MELUSINA (2)

(Adnkronos Salute) - In una seconda parte dello studio, i ricercatori hanno scoperto che i topi potevano reagire normalmente allo stress se trattati con angiotensina II o fenilefrina. Ulteriori analisi hanno rivelato che, mancando la melusina, non avveniva la fosforilazione di una proteina, la chinasi della sintesi del glicogeno (GSK-3).

Secondo i ricercatori, la melusina si attiverebbe quando il cuore e' messo sotto sforzo, andando a legarsi a un'altra proteina presente nelle fibre muscolari cardiache, l'integrina. L'interazione delle due proteine sarebbe necessaria perche' il cuore risponda 'tonicamente' all'aumento di volume. Quindi, l'insufficienza cardiaca dovuta ad ipertrofia potrebbe dipendere da anomalie nel funzionamento della melusina.

(Red-Pac/Adnkronos Salute)