MENINGITE: NUOVO CASO IN LOMBARDIA, MALATO BIMBO DEL VARESOTTO
MENINGITE: NUOVO CASO IN LOMBARDIA, MALATO BIMBO DEL VARESOTTO
L'ASL RASSICURA, PERIODO INCUBAZIONE GIA' FINITO, ZERO CONTAGI

Milano, 30 dic. (Adnkronos Salute) - Nuovo caso di meningite in Lombardia. Questa volta a Somma Lombardo, nel varesotto, dove un alunno dell'istituto comprensivo Leonardo da Vinci e' stato ricoverato venerdi' presso il Reparto di rianimazione dell'ospedale di Busto Arsizio. Lo stesso che, qualche settimana fa, aveva ospitato un altro bambino infettato, oggi guarito. E anche ora, si legge su 'Il Giorno' i medici assicurano che ''il piccolo reagisce alle cure ed e' in buone condizioni''. Fra i genitori e' panico, ma l'Asl tranquillizza le famiglie. Il periodo di incubazione dovrebbe gia' essere terminato, dicono infatti gli esperti, e visto che nessun altro ha manifestato i sintomi della malattia il contagio dovrebbe potersi considerare scongiurato. L'azienda ricorda inoltre di avere avviato l'indagine epidemiologica prevista in questi casi, e che tutte le persone venute in contatto con il bimbo di Somma Lombardo sono state sottoposte a opportuna profilassi antibiotica.

(Red-Opa/Adnkronos Salute)