GENETICA: SINGAPORE, VERMI A SCUOLA PER ESPERIMENTI
GENETICA: SINGAPORE, VERMI A SCUOLA PER ESPERIMENTI
PROGETTO TENUTO A BATTESIMO DA PREMIO NOBEL

Singapore, 18 mar. (Adnkronos Salute/dpa) - Centinaia di piccoli vermi 'regalati' alle scuole di Singapore per insegnare agli studenti a eseguire esperimenti di mutazione genetica, divertendosi con la ricerca. Un insolito progetto, tenuto a battesimo nientemeno che da un Nobel, Sidney Brenner, che lo scorso anno si aggiudico' il premio per la medicina per i suoi studi su un 'lombrico', il Caenorhabditis elegans, e la scoperta delle diverse fasi della vita cellulare, dalla nascita alla morte.

Gli insegnanti stanno gia' ricevendo i 'kit del verme', con ceppi normali e mutati, il loro cibo, il materiale per gli esperimenti e un manuale di istruzioni. ''Spero che gli studenti provino - ha commentato Brenner allo 'Straits Times' - lo stesso brivido che ho avvertito io quando ho osservato per la prima volta al microscopio il C. elegans''. I vermi sono stati a lungo utilizzati per fare ricerca, perche' i loro geni possono essere manipolati facilmente ed e' possibile osservare chiaramente, attraverso il corpo trasparente, gli organi e le cellule. Gli insegnanti sperano che gli esperimenti possano stimolare l'interesse dei ragazzi per la scienza.

(Dam/Adnkronos Salute)