SALUTE: ISPESL, INFORTUNI IN CASA SARANNO 4,5 MLN NEL 2003 (2)
SALUTE: ISPESL, INFORTUNI IN CASA SARANNO 4,5 MLN NEL 2003 (2)
SCALE IL PERICOLO NUMERO UNO, STUFETTE 'KILLER'

(Adnkronos Salute) - ''Grazie ai dati forniti dall'Agenzia di sanita' pubblica della Regione Lazio - spiega all'Adnkronos Salute Patrizio Erba dell'Ispesl, coordinatore dell'Osservatorio epidemiologico nazionale sugli ambienti di vita - abbiamo calcolato che solo per il pronto soccorso e i ricoveri di chi ha subito un incidente domestico, il Ssn spende ogni anno 618 mln di euro. Una cifra che non tiene conto dei costi per la riabilitazione e le giornate di lavoro perse e che evidenzia l'importanza della prevenzione''. Dai dati Ispesl emergono moltissime possibili fonti di pericolo. Moccaldi punta il dito contro gli impianti di riscaldamento, colpevoli di 500-600 infortuni letali l'anno. ''Ma sono soprattutto scale, cucina, doccia ed elettrodomestici a celare le maggiori insidie''. In particolare le scale, con 368.000 infortuni l'anno, rappresentano il 'pericolo numero uno', seguite da pavimenti (340.000 casi) specie se umidi dopo la doccia, e mobili in genere (250.000). (segue)

(Mal/Adnkronos Salute)