CERVELLO: PARTE ATTIVITA' RICERCATORI EUROPEI DELL'EBRI
CERVELLO: PARTE ATTIVITA' RICERCATORI EUROPEI DELL'EBRI
A ROMA I COMPONENTI DELL'ORGANISMO CHE CONTA ANCHE 3 PREMI NOBEL

Roma, 21 mar. (Adnkronos Salute) - Prima riunione, domani a Roma, del Consiglio Scientifico Internazionale dell'Ebri (European Brain Research Institute), il centro di ricerca d'eccellenza che sta sorgendo nella Capitale, presso la nuova struttura della Fondazione Santa Lucia. Del Consiglio, composto da dieci scienziati di prestigio mondiale, fanno parte anche tre Premi Nobel. Per realizzare il centro di studi europeo sul cervello, nel luglio scorso e' stata costituita la Fondazione Ebri, presieduta da Rita Levi Montalcini. In questi ultimi mesi e' stata gia' avviata la sottoscrizione di convenzioni di collaborazione scientifica con la Fondazione Santa Lucia, l'Universita' Tor Vergata di Roma e con la Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste.

Domani, dopo la relazione della professoressa Levi Montalcini, i membri del Consiglio Scientifico visiteranno il cantiere dell'Ebri. Nella struttura di ben 26mila mq messa a disposizione dalla Fondazione Santa Lucia, sono in corso i lavori di adattamento per realizzare i laboratori scientifici.

(Mar/Adnkronos Salute)