FIBROSI CISTICA: OGNI ANNO NASCONO 400 BIMBI MALATI (2)
FIBROSI CISTICA: OGNI ANNO NASCONO 400 BIMBI MALATI (2)

(Adnkronos Salute) - Nelle famiglie a rischio e' possibile la diagnosi prenatale gia' nel primo trimestre di gravidanza con prelievo di villi coriali. La terapia punta a contrastare l'evoluzione della malattia e si basa essenzialmente su fisioterapia respiratoria, che deve essere eseguita quotidianamente per favorire la rimozione del muco dai bronchi; dieta equilibrata ipercalorica e molto ricca di sali; somministrazione di enzimi pancreatici a ogni pasto; terapia antibiotica delle infezioni respiratorie mirata nei confronti dei germi isolati dalle secrezioni bronchiali; terapia medica o chirurgica delle complicanze. Nei casi piu' gravi si ricorre al trapianto di organi.

Presso il Centro regionale del Policlinico Umberto I sara' aperta una palestra costruita con i fondi raccolti dall'Associazione laziale fibrosi cistica, il sostegno della Provincia e la sponsorizzazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Roma, per la riabilitazione dei pazienti. Per i bambini, in particolare (ai quali viene prescritto un programma fisioterapico anche di tre sedute giornaliere), sono previsti programmi di attivita' fisica e sportiva. L'ambiente della palestra, inoltre, sara' asettico: i pazienti sono particolarmente sensibili alle infezioni provenienti dall'esterno, che in qualche caso possono rivelarsi letali.

(Mar/Adnkronos Salute)