POLMONITE: CERATTI (SACCO), NEGATIVI PRIMI TEST CASO SOSPETTO
POLMONITE: CERATTI (SACCO), NEGATIVI PRIMI TEST CASO SOSPETTO
MA NECESSARI GIORNI PER COMPLETARE ANALISI, PAZIENTE STABILE

Roma, 21 mar. (Adnkronos Salute) - Sono necessari alcuni giorni per completare le indagini sul sospetto caso di polmonite atipica a Milano. ''Ma i primi test non hanno dato esito positivo per germi noti. Insomma - sottolinea il direttore sanitario dell'ospedale Sacco, Francesco Ceratti - stiamo ancora dando la caccia al microrganismo''. Le condizioni dell'uomo in isolamento non sono, cumunque, ''preoccupanti. La situazione clinica del paziente - dice Ceratti all'Adnkronos Salute - e' stabile. Procediamo con le indagini, per escludere la presenza di germi noti''.

(Mal/Adnkronos Salute)