SANITA' VENETO: AIDM PRONTA A DARE BATTAGLIA PER OSPEDALE MALCESINE
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


SANITA' VENETO: AIDM PRONTA A DARE BATTAGLIA PER OSPEDALE MALCESINE

Venezia, 22 set. (Adnkronos Salute) - L'Associazione interregionale disabili motori (Aidm) dell'ospedale di Malcesine (Vr) annuncia battaglia. ''Se la Giunta regionale non ci dara' ascolto a breve termine e non assumera' impegni formali sul futuro dell'ospedale di Malcesine -ha annunciato il vicepresidente, Adriano Piffer- l'Aidm e' pronta a raccogliere 500 mila firme e a organizzare una staffetta di mille chilometri da Malcesine a Bruxelles per consegnare la petizione alla Corte di giustizia della Comunita' europea e al Tribunale europeo per i diritti umani denunciando il Governo italiano e gli amministratori della Regione Veneto per mancata assistenza ai disabili''.

La notizia al termine di una ''protesta formale'' oggi, a palazzo Ferro Fini, dove i rappresentanti dell'Aidm, nella quale si riconoscono 140 mila disabili poliomielitici italiani, hanno rifiutato di presentare osservazioni sul piano regionale di razionalizzazione delle strutture ospedaliere. ''Ringraziamo la commissione Sanita' per la visita effettuata a Malcesine il 23 luglio scorso e per l'attenzione con la quale sta seguendo le sorti del nosocomio -ha aggiunto Piffer- ma facciamo presente che la Regione Veneto con il piano di riorganizzazione ospedaliera ha gia' decretato la soppressione dell'ospedale gardesano e non ha sinora risposto al nostro progetto di sperimentazione gestionale''. ''Inutile pertanto, da parte nostra -ha concluso- esprimere qualunque valutazione sul futuro dei servizi sanitari e assistenziali offerti dal Veneto ai poliomelitici''.

(Adnk/Adnkronos Salute)