SICUREZZA LAVORO: ISPESL PRESENTA LINEE GUIDA SU LEGGE 626
SICUREZZA LAVORO: ISPESL PRESENTA LINEE GUIDA SU LEGGE 626

Roma, 6 ott. (Adnkronos Salute) - Le linee guida sulla legge 626 del 1994, in tema di sicurezza nei luoghi di lavoro sono state presentate oggi dall’Ispesl, l’Istituto superiore per la prevenzione e la sicurezza del lavoro, al termine del ‘Corso di formazione e aggiornamento per la redazione del documento della sicurezza’.

Altri temi di discussione sono stati gli obblighi e le responsabilita' dei soggetti protagonisti del nuovo sistema di prevenzione e protezione, l'evoluzione normativa, la sicurezza degli impianti, le tecniche e le metodologie di analisi e la valutazione dei rischi. Il corso era rivolto essenzialmente ai Dipartimenti periferici dell’Ispesl, che intervengono normalmente con il direttore del dipartimento e il referente del servizio di prevenzione e protezione, ed era finalizzato alla formazione e all’informazione, soprattutto per i sopraggiunti decreti comunitari che hanno implementato la legge 626. ‘’La recente normativa sulle capacita’ e i requisiti professionali richiesti agli addetti e ai responsabili dei servizi di prevenzione e protezione - osserva il presidente dell’Ispesl Antonio Moccaldi - conferisce all’Istituto un ruolo di primo piano nei percorsi formativi e di aggiornamento di questi importanti ‘attori’ della prevenzione’’.

(Sch/Adnkronos Salute)