SINDROME DOWN: DOMENICA GIORNATA NAZIONALE
SINDROME DOWN: DOMENICA GIORNATA NAZIONALE

Roma, 6 ott. (Adnkronos Salute) - Domenica circa 60 associazioni riunite nel ‘Coordinamento nazionale associazione delle persone con sindrome di Down’ promuoveranno in tutta Italia la ‘Giornata nazionale della persona con sindrome di Down’. In oltre 60 citta’ e attraverso piu’ di 200 punti d’incontro sara’ distribuito il materiale informativo sulla sindrome, sulle problematiche ad essa legate e sull’attivita’ del Coordinamento.

‘’L’obiettivo della giornata - spiegano gli organizzatori - e’ quello di modificare, attraverso una vasta campagna di sensibilizzazione ed una corretta informazione, i molti pregiudizi e luoghi comuni che ancora accompagnano le persone con la sindrome di Down. L’integrazione sociale - continuano - sempre al centro dei temi della giornata, e’ un diritto e un elemento fondamentale nel raggiungimento di una vera autonomia che a tutt’oggi viene garantito ad un numero ancora esiguo di persone con sindrome di Down’’.

Attualmente in Italia 1 bambino su 1100, ovvero quasi due bambini al giorno, nascono con la sindrome di Down, una condizione genetica caratterizzata dalla presenza di un cromosoma in piu’: invece di 46 cromosomi nel nucleo di ogni cellula ne sono presenti 47. Genetico non vuol dire ereditario, infatti nel 98% dei casi la sindrome non lo e’. La conseguenza di questa alterazione cromosomica e’ una disabilita’ caratterizzata da un variabile grado di difficolta’ nello sviluppo mentale, fisico e motorio. Grazie allo sviluppo della medicina e alle maggiori cure dedicate, oggi la durata della vita si e’ molto allungata cosi’ che si puo’ parlare di un’aspettativa di 62 anni, destinata ad aumentare in futuro. Il Coordinamento nazionale delle associazioni delle persone con sindrome di down riunisce 60 associazioni, composte prevalentemente da genitori e da persone colpite dalla sindrome, impegnati da anni per tutelarne i diritti, favorirne lo sviluppo fisico e mentale, contribuire al loro inserimento scolastico e sociale. Per avere maggiori informazioni riguardo la sindrome, l’attivita’ dell’associazione e la giornata nazionale si puo’ visitare il sito internet ‘www.coordinamentodown.it’.

(Adnk/Adnkronos Salute)