FECONDAZIONE: BIONDI, NON E' VERO CHE REFERENDUM SPACCA PAESE
FECONDAZIONE: BIONDI, NON E' VERO CHE REFERENDUM SPACCA PAESE
CITTADINI VOTANO INDIPENDENTEMENTE DA POSIZIONI POLITICHE

Roma, 6 ott. (Adnkronos Salute) - ‘’Anche Giuliano Amato corre in soccorso di coloro che prima fanno le leggi sbagliate e poi se ne pentono ma non troppo’’. Cosi’ il vice presidente della Camera Alfredo Biondi commenta l’iniziativa di Amato per scongiurare il referendum contro la legge sulla fecondazione medicalmente assistita.

‘’Dopo il grande silenzio sull’iniziativa referendaria della televisione e della stampa, piu’ o meno indipendente, sono state raccolte un milione di firme per l’abrogazione della legge e 730 mila per la sua sostanziale modifica. E subito -sottolinea l’esponente di Forza italia- saltano fuori quelli che temono che il Paese si spacchi in due: niente di piu’ forzato per non dire falso’’. ‘’La consultazione popolare ha sempre dimostrato che la gente vota indipendentemente dalle posizioni politiche seguendo la propria libera coscienza. Il paese non si spacca in due quando si consulta il popolo, si spacca quando s’impedisce al popolo, che e’ sovrano, di esprimersi liberamente una volta rispettati i canoni costituzionali’’.

(Adnk/Adnkronos Salute)