NEONATI: DA VERDI PDL PER TUTELARE ALLATTAMENTO A SENO (2)
NEONATI: DA VERDI PDL PER TUTELARE ALLATTAMENTO A SENO (2)

(Adnkronos Salute) - ‘’Riteniamo - dice il deputato Verde - che tutelare l’allattamento al seno non sia solo una scelta naturale ma anche di civilta’, per salvaguardare la salute dei neonati. Da tempo oramai - sottolinea - la letteratura scientifica punta l’accento sui benefici del latte materno. Mentre nel nostro Paese assistiamo a una pressione indebita e scorretta da parte delle multinazionali del settore alimentare che producono il latte artificiale e che stanno invadendo il mercato senza alcun argine. Con effetti negativi a livello nazionale e internazionale’’. L’Italia non e’ nuova allo ‘scandalo latte in polvere’. Nella penisola le confezioni costano piu’ che in qualsiasi altro Paese europeo. E anzi le differenze di prezzo sono rilevanti. L’Antitrust nel 2000 multo’ per 6 miliardi di vecchie lire le aziende produttrici, ‘’ma da allora nulla e’ cambiato’’, spiega Linda Grilli, della Lega consumatori della Toscana. L’associazione ha infatti condotto una nuova inchiesta scoprendo che il ‘’‘cartello’ e’ ancora vivo e vegeto e che i prezzi italiani restano ancora i piu’ elevati’’.

‘’Questa legge non chiede altro che promuovere e tutelare l’allattamento materno partendo dal ruolo degli ospedali fino all’eliminazione di forme di pubblicita’ indebita. Se le mamme italiane nel 1995 preferivano tutte allattare naturalmente i propri bebe’ e oggi hanno perso questa abitudine - accusa Cento - e’ perche’ hanno subito una vera e propria campagna pubblicitaria dell’industria che ha creato un cartello commerciale. Questa - conclude - e’ una bella legge, che trova facili consensi, ma non trovera’ facile approvazione per gli interessi che va a colpire. Ma l’obiettivo e’ di farla approvare nel corso di questa legislatura. Percio’ stiamo lavorando a uno schieramento trasversale’’.

(Sch/Adnkronos Salute)