TRAPIANTI: S.ORSOLA (BO), 1200 DONAZIONI SANGUE CORDONE IN UN ANNO
TRAPIANTI: S.ORSOLA (BO), 1200 DONAZIONI SANGUE CORDONE IN UN ANNO
UN ELEMENTO INDISPENSABILE PER ESEGUIRE TRAPIANTO MIDOLLO OSSEO

Bologna 7 ott. (Adnkronos Salute) - Sono state circa 1200 le donazioni alla Banca di sangue cordonale della Regione Emilia Romagna, costituita un anno fa presso il centro di Immunoematologia e Trasfusionale del Policlinico S. Orsola - Malpighi e diretta dal professor Roberto Conte.

Le unita’ gia’ disponibili per l’utilizzo sono circa 800, inserite nel circuito internazionale che collega le 38 banche del settore diffuse in 21 nazioni del mondo. Una rete che ha lo scopo di ridurre i tempi di attesa e incrementare i donatori di cellule staminali emopoietiche, indispensabili per eseguire il trapianto di midollo osseo. Il reclutamento delle future mamme donatrici avviene durante il terzo trimestre di gravidanza, quando il ginecologo o l’ostetrica illustrano le possibilita’ di utilizzo del sangue cordonale e le modalita’ del prelievo facendo sottoscrivere all’interessata il consenso informato. Successivamente l’unita’ viene trasferita alla Banca dove si procede alla valutazione e al congelamento.

(Adnk/Adnkronos Salute)