BELLEZZA: DUE DONNE SU TRE FAVOREVOLI A CHIRURGIA ESTETICA
BELLEZZA: DUE DONNE SU TRE FAVOREVOLI A CHIRURGIA ESTETICA

Milano, 9 ott. (Adnkronos Salute) - Due donne su tre sono favorevoli alla chirurgia estetica, e si tratta soprattutto di giovani tra i 25 e 44 anni d’eta’ (il 36% tra i 25 e i 34 anni, il 28% tra i 35 e i 44 anni). Sono i dati emersi dal sondaggio lanciato da DonnaD.it, portale femminile del gruppo Henkel con circa 170.000 utenti registrati, che saranno presentati in anteprima domani a Milano, al VI Congresso nazionale di medicina estetica, da Gianluca Campiglio, responsabile del Centro di chirurgia plastica estetica della Casa di cura privata del Policlinico di Milano.

Sono 2000 le risposte registrate dal portale in un solo mese, che testimoniano l’attualita’ del tema e l’interesse che sempre piu’ sta suscitando. L’intervento piu’ richiesto e’ la liposuzione per il rimodellamento dei glutei e delle cosce (piu’ del 30% e soprattutto trentenni), seguito dalla chirurgia delle palpebre (20%, soprattutto quarantenni) e del seno (20%, soprattutto trentenni). Le adolescenti preferiscono ritoccarsi il naso o i glutei e le cosce, mentre le ultracinquantenni la pancia e gli occhi. (segue)

(Adnk/Adnkronos Salute)