OSPEDALI: LOSANNA, BIMBI MALATI COLLEGATI VIA WEB CON GENITORI
OSPEDALI: LOSANNA, BIMBI MALATI COLLEGATI VIA WEB CON GENITORI

Losanna, 11 ott. (Adnkronos Salute/Ats) - Bimbi ricoverati in ‘videoconferenza’ via Internet con mamma e papa’. Accade al Centro ospedaliero universitario vodese (Chuv) di Losanna, in Svizzera, che offre il nuovo servizio ai piccoli pazienti costretti a lunghi periodi di degenza.

I due computer che permetteranno ai bambini di collegarsi con i genitori sono installati su un carrello adattabile ai letti d’ospedale e sono stati inaugurati oggi. Il progetto, cofinanziato dalla fondazione Defitech e da alcuni sponsor, e’ destinato ai bimbi dai 6 ai 16 anni provenienti da altri cantoni o da altri Paesi. I piccoli disporranno dell’assistenza tecnica fornita da un adulto che svolge servizio civile e potranno utilizzare e-mail, chat e videoconferenza. Il primo computer, in funzione da sei mesi, ha permesso a una bimba rumena di sei anni di rivedere la madre e il fratello dopo un anno di separazione, ha spiegato Valerie Blanc, responsabile del progetto al Chuv.

(Red-Opa/Adnkronos Salute)