ALLERGIE: PALERMO, PUNTA DALLE ZANZARE FINISCE IN OSPEDALE
ALLERGIE: PALERMO, PUNTA DALLE ZANZARE FINISCE IN OSPEDALE

Palermo, 16 ott. (Adnkronos Salute) - All’inizio pensava che si trattasse di un semplice bruciore dovuto alla solita puntura di zanzare, ma poi si e’ accorta di avere il corpo ricoperto di bolle. Cosi’, Maria Torregrossa, una casalinga 58enne di Palermo, e’ finita due volte in ospedale con il rischio di setticemia.

La donna, la cui vicenda e’ raccontata su ‘Il Giornale di Sicilia’, e’ ancora in cura nel Reparto di Dermatologia del Policlinico di Palermo. ‘’Avevo delle bolle piene di liquido - racconta - che mi provocavano un bruciore molto forte’’. Cosi’, per evitare uno shock anafilattico o una setticemia con conseguenze ben peggiori, la donna e’ stata ricoverata dopo la seconda visita al Pronto soccorso nel Reparto di Dermatologia.

(Adnk/Adnkronos Salute)