AIDS: SVIZZERA, SIEROPOSITIVO CONDANNATO PER RAPPORTI NON PROTETTI
AIDS: SVIZZERA, SIEROPOSITIVO CONDANNATO PER RAPPORTI NON PROTETTI

Losanna, 20 ott. (Adnkronos Salute/Ats) - Due anni di reclusione. Questa la pena inflitta oggi a Losanna, in Svizzera, a un uomo sieropositivo di 46 anni che ha avuto rapporti sessuali non protetti con due donne senza avvertirle della propria condizione. Le donne non sono state contagiate, ma per il Tribunale correzionale ‘’la colpa dell’imputato e’ molto pesante’’ perche’ ‘’per puro egoismo’’ ha esposto le sue partner a un rischio ‘’insensato’’.

Le due donne, che durante il rapporto erano state anche riprese da varie telecamere, riceveranno ciascuna un indennizzo di 7 mila franchi. L’uomo aveva contratto l’Hiv nell’agosto 2000, in seguito a un rapporto a rischio.

(Red-Opa/Adnkronos Salute)