Archivio Agenzia MalattieRare 20/10/2004 - Adnkronos