MENINGITE: VACCINO GRATUITO IN TUTT'ITALIA, PDL BIPARTISAN AL SENATO
MENINGITE: VACCINO GRATUITO IN TUTT'ITALIA, PDL BIPARTISAN AL SENATO
INSERIRE NEI LEA VACCINAZIONE CONTRO TUTTE LE FORME DELLA MALATTIA

Roma, 1 feb. (Adnkronos Salute) - Vaccinazione anti-meningite gratuita in tutt’Italia. E’ quanto prevede la proposta di legge bipartisan, presentata a Palazzo Madama dai senatori Luciano Magnalbo’ (An), vicepresidente della Commissione Affari costituzionali, e Marina Magistrelli (Margherita), della Commissione Infanzia. Una proposta di legge che vuole quindi cancellare le attuali differenze fra regione e regione nell’accesso alla vaccinazione per i piu’ piccoli.

Alla base della Pdl, ‘’l’emergenza’’ che si e’ verificata nel 2004, quando piu’ di 40 bambini sono morti di meningite, soprattutto nelle Regioni del Nord Italia. ‘’L’obiettivo - spiegano i senatori nella presentazione della Pdl - e’ tutelare la salute dei bambini, soprattutto quando cominciano a frequentare comunita’ infantili e sono pericolosamente esposti al contagio della meningite, in particolare delle forme da pneumococco e meningococco. Percio’ - sottolineano - e’ necessario eliminare l’attuale disparita’ di accesso alla vaccinazione fra Regione e Regione, dando attuazione a programmi coordinati e garantiti allo stesso modo su tutto il territorio nazionale’’. Da qui, l’inserimento delle vaccinazioni contro tutte le forme di meningite nei Livelli essenziali di assistenza (Lea), le prestazioni a carico del Ssn. (segue)

(Mad/Adnkronos Salute)