SANITA' LOMBARDIA: AMBULANZE ON LINE PER OTTIMIZZARE TEMPI INTERVENTI INFARTO
SANITA' LOMBARDIA: AMBULANZE ON LINE PER OTTIMIZZARE TEMPI INTERVENTI INFARTO

Milano, 10 feb. (Adnkronos Salute) - Automediche collegate on line agli ospedali grazie a un computer militare, per poter inviare direttamente i risultati degli elettrocardiogrammi. La Lombardia punta in questo modo a ottimizzare i tempi tra la chiamata del paziente, la diagnosi e l’intervento.

In base al ‘piano cuore’, presentato oggi dalla Regione, tutte le ambulanze della Lombardia saranno dotate, entro il 2007, di monitor defibrillatore e personale addestrato a utilizzarlo. Al momento sono 163 le autolettighe gia’ attrezzate. A Milano un elicottero e cinque automediche avranno a bordo un computer di tipo militare, che pesa meno di due chili, per collegare i mezzi con gli ospedali e permettere di inviare direttamente l’elettrocardiogramma del paziente. Quando questo arrivera’ al Pronto soccorso, quindi, i medici sapranno gia’ come curarlo, risparmiando tempo prezioso. Le malattie cardiovascolari sono quelle che in Italia causano piu’ morti, il 44% del totale, quasi il doppio rispetto ai tumori (27%), un dato che si ritrova anche in Lombardia, dove ogni anno si verificano circa 15 mila infarti e sono oltre un milione i cardiopatici (con un costo di 1,8 miliardi di euro). Partendo da questi dati e’ stata sottolineata ‘’l’importanza’’ della prevenzione e del piano cardiocerebrovascolare presentato oggi dalla Regione.

(Adnk/Adnkronos Salute)