SANITA' LOMBARDIA: BORSANI, PREVENZIONE SIA UNA MATERIA SCOLASTICA
SANITA' LOMBARDIA: BORSANI, PREVENZIONE SIA UNA MATERIA SCOLASTICA

Milano, 10 feb. (Adnkronos Salute) - “La prevenzione diventi una materia scolastica, almeno per i ragazzi intorno ai 12 anni”. Questa la proposta dell’assessore lombardo alla Sanita’, Carlo Borsani, per educare con piu’ costanza i ragazzi a una corretta alimentazione e allo sport e per tenerli lontani da alcool, droga e fumo.

“Purtroppo – spiega Borsani - ci dobbiamo limitare a delle campagne saltuarie”. Borsani calcola che le spese a favore della prevenzione in Regione Lombardia siano aumentate dal 2% del 1995 al 5%. “Ci assumiamo l’onere della campagna nelle scuole - aggiunge l’assessore alla Sanita’ - e questo ci permettera’ di risparmiare sulle spese sanitarie del futuro, poiche’ educhiamo i giovani a buone abitudini fin da subito”.

(Adnk/Adnkronos Salute)