SANITA': ROMA - QUASI CIECO PERCHE' TRASCURATO, GENITORI DENUNCIATI
SANITA': ROMA - QUASI CIECO PERCHE' TRASCURATO, GENITORI DENUNCIATI

Roma, 10 feb. (Adnkronos Salute) - Hanno trascurato negli anni la malattia che aveva colpito agli occhi il loro figlio minorenne. E cosi’ il giovane si e’ ritrovato con la vista irrimediabilmente compromessa.

Per questo sono stati denunciati a piede libero dai Carabinieri della Compagnia Casilina due cittadini della ex Jugoslavia, da anni in Italia, con le accuse di maltrattamenti in famiglia e abbandono di minore. I militari hanno accertato, grazie anche alle perizie tecniche dei medici dell’ospedale Oftalmico di Roma, che il piccolo, oggi 17enne, malgrado fosse affetto fin dalla nascita da una grave malattia agli occhi, non era mai stato sottoposto ad alcuna visita medica specialistica dai propri genitori, impedendo cosi’ ogni possibilita’ di guarigione.

(Adnk/Adnkronos Salute)