FARMACI: FEDERFARMA, NEL 2004 SPESA IN AUMENTO (+8%) MA SOTTO CONTROLLO (2)
FARMACI: FEDERFARMA, NEL 2004 SPESA IN AUMENTO (+8%) MA SOTTO CONTROLLO (2)
FEDERFARMA DENUNCIA RITARDI PAGAMENTI ASL

(Adnkronos Salute) - ‘’Le farmacie di alcune Regioni del Centro-Sud - denuncia Federfarma in una nota - continuano a subire da parte delle Asl pesanti ritardi nei pagamenti degli importi dovuti per i farmaci erogati ai cittadini’’. I ritardi piu’ pesanti si verificano in Sicilia, Calabria, Campania, Abruzzo. Consistenti ritardi nei pagamenti si riscontrano anche in Molise.

‘’Nei casi piu’ gravi - spiega Federfarma - si arriva, oltre al ritardato pagamento di mensilita’ del 2004, al mancato pagamento di svariate mensilita’ del 2003, di alcune mensilita’ del 2002 e, in Campania, anche di mensilita’ del 2001’’. La ‘’grave situazione’’ delle farmacie della Campania ha indotto la Federfarma regionale a indire la sospensione dell’assistenza diretta dal 21 febbraio al 19 marzo prossimi, fatta salva l’erogazione a carico del Ssn dei medicinali salvavita, individuati da un accordo con la Regione.

(Red-Ile/Adnkronos Salute)