FARMACI: NAS, 623MILA CONFEZIONI CONTRAFFATTE SEQUESTRATE IN ITALIA IN ULTIMI 4 ANNI
FARMACI: NAS, 623MILA CONFEZIONI CONTRAFFATTE SEQUESTRATE IN ITALIA IN ULTIMI 4 ANNI
BORGHINI - PROBLEMA REALE, PIU' COLLABORAZIONE DA AZIENDE

Roma, 11 feb. (Adnkronos Salute) - In Italia, dal 2000 al 2004, i carabinieri del Nas hanno sequestrato 623 mila confezioni di farmaci contraffatti e hanno effettuato 217 arresti e 612 denunce. Questi i dati diffusi dal generale Emilio Borghini, responsabile nazionale del Nas, al convegno sulla tracciabilita’ dei farmaci, organizzato oggi a Roma da Business International.

‘’Il numero di sequestri e’ elevato - sottolinea Borghini - a dimostrazione che anche nel nostro Paese c’e’ un traffico enorme di medicinali contraffatti. Arrestiamo in media 50 persone l’anno e ne denunciamo circa 150. Eppure, il numero di denunce da parte delle aziende farmaceutiche e’ risibile, come se il problema non esistesse’’. Proprio alle industrie Borghini chiede ‘’maggiore collaborazione, perche’ i farmaci contraffatti sono una ‘piaga’ dannosa per i cittadini e le stesse aziende’’. Secondo l’Organizzazione mondiale della sanita’, il 9% di tutte le medicine e’ contraffatto. Ma i Carabinieri della sanita’ stimano che siano di piu’. (segue)

(Mad/Adnkronos Salute)