PAPA: LO PNEUMOLOGO, QUANDO E' NECESSARIA UNA TRACHEOTOMIA
PAPA: LO PNEUMOLOGO, QUANDO E' NECESSARIA UNA TRACHEOTOMIA

Roma, 24 feb. (Adnkronos Salute) - ‘’Per ventilare un paziente con gravi difficolta’ respiratorie per un blocco delle vie aeree, puo’ essere necessaria una tracheotomia, l’inserimento di una cannula al di sotto della tiroide’’. Lo afferma Walter Canonica, direttore della Clinica pneumologica e allergologica dell’universita’ di Genova, a proposito dei problemi respiratori del Papa, nuovamente ricoverato al Gemelli.

‘’Una delle cause piu’ frequenti che rendono necessario questo intervento - spiega lo specialista - puo’ essere una reazione allergica che comporta un edema della glottide: il velo che divide la trachea dall’esofago si ingrossa e diventa una sorta di ‘tappo’ che impedisce la respirazione’’. L’intervento si esegue in rianimazione, sotto anestesia.

(Mad/Adnkronos Salute)