PAPA: PER 7 ANZIANI SU 10 'RICADUTE' DOPO INFLUENZA
PAPA: PER 7 ANZIANI SU 10 'RICADUTE' DOPO INFLUENZA
PER PAPA PARKINSON COMPLICA SITUAZIONE

Roma, 24 feb. (Adnkronos Salute) - Le ‘ricadute’ post-influenzali colpiscono 7 anziani su 10. ‘’Dopo i 60 anni - spiega all’Adnkronos Salute il virologo Fabrizio Pregliasco, del’universita’ di Milano - il 70% dei pazienti ha degli strascichi, cioe’ complicanze di varia natura molto diversificate’’. Nel caso del Papa, ricoverato oggi al Policlinico Gemelli di Roma, il problema e’ aggravato ‘’dalle difficolta’ respiratorie proprie del Parkinson’’, continua Pregliasco. ‘’Un’infiammazione delle prime vie aeree, infatti, peggiora la sua capacita’ respiratoria’’.

Le complicanze influenzali sono possibili a tutte le eta’, colpiscono infatti il 10% della popolazione generale. Ma per gli anziani e’ la maggioranza a essere a rischio. ‘’Il concetto di ‘ricaduta’ - continua Pregliasco - e’ improprio, perche’ non si tratta della manifestazione della stessa malattia. Piuttosto sono complicanze, altre infezioni, soprattutto batteriche, che aggrediscono l’organismo debilitato’’. In generale nell’80% dei casi si tratta di infezioni respiratorie, piu’ rari i problemi neurologici e cardiaci.

(Ram/Adnkronos Salute)