SANITA': DEL BARONE, MEDICI ITALIANI DISCRIMINATI DA LEGGE UE SU PROFESSIONI (2)
SANITA': DEL BARONE, MEDICI ITALIANI DISCRIMINATI DA LEGGE UE SU PROFESSIONI (2)

(Adnkronos Salute) - L’articolo della legge in esame, scrive ancora Del Barone, ‘’partendo dal presupposto di armonizzare le legislazioni interne dei vari Stati, e’ palesemente indirizzato a far perdere valore alle categorie iscritte agli Albi e mira al riconoscimento delle associazioni non regolamentate’’. Non solo. Il provvedimento ‘’rischia di determinare confusione e fraintendimenti proprio nel momento in cui sembra ripartire il dibattito sul sistema normativo generale delle libere professioni”.

Il presidente della Fnomceo chiede quindi a Berlusconi intervenire ‘’affinch dal testo della legge comunitaria licenziato dalla Camera dei deputati, venga soppresso quest’articolo. Ci concorrerebbe a rasserenare in parte un settore, quello delle professioni intellettuali, alle prese con un auspicabile processo di modernizzazione che tarda a realizzarsi’’.

(Com-Ram/Adnkronos Salute)