SANITA' EMILIA R.: FI, INACCETTABILI DISAGI OSTETRICIA CARPI
SANITA' EMILIA R.: FI, INACCETTABILI DISAGI OSTETRICIA CARPI
LEONI, REGIONE INTERVENGA SUBITO

Modena, 24 feb. (Adnkronos Salute) - “A chi sono da attribuire le responsabilit per la mancanza di acqua calda nel reparto di ostetricia dell’ospedale di Carpi, in provincia di Modena? Perch si continua a negare l’utilizzo della vasca per il parto in acqua a causa della mancanza di acqua adeguatamente riscaldata? Come possibile che un problema ormai conosciuto da anni non sia ancora stato risolto? Cosa si intende fare per risolvere in tempi brevi questa grave carenza?”. Sono alcune domande contenute in una interrogazione presentata dal Consigliere regionale di Forza Italia, Andrea Leoni, alla Giunta della regione Emilia Romagna.

“Mentre gli amministratori di sinistra spendono centinaia di milioni di euro per propagandare con inutili spot la finta apertura dell’ospedale di Baggiovara – ha affermato l’esponente azzurro - a Carpi un intero reparto del Ramazzini da mesi senza acqua calda. Se invece di spendere i soldi di tutti per farsi propaganda e autocelebrarsi - ha aggiunto - gli amministratori di sinistra avessero fatto installare qualche caldaia in piu’, questi gravi disagi per i cittadini si sarebbero potuti evitare”.

(Adnk/Adnkronos Salute)