ASMA: STUDIO USA, SCARAFAGGI PIU' PERICOLOSI DI GATTI
ASMA: STUDIO USA, SCARAFAGGI PIU' PERICOLOSI DI GATTI
STUDIO SU OLTRE 900 BAMBINI DI GRANDI CITTA' AMERICANE

Roma, 9 mar. (Adnkronos Salute) - Gli scarafaggi possono scatenare l’asma nei bimbi piu’ dei peli di gatto o della polvere. Lo rivela uno studio dell’Universita’ del Texas sudoccidentale a Dallas, che mette in guardia i genitori: non sempre e’ il micio di casa il responsabile di starnuti e sibili dei bambini.

La ricerca, pubblicata sul ‘Journal of Allergy and Clinical Immunology’, ha coinvolto 937 bambini con sintomi asmatici, dai 5 agli 11 anni d’eta, residenti nel centro di grandi citta’. Negli appartamenti ai piani alti delle citta’ nordamericane come Chicago e New York o di quartieri come il Bronx gli scarafaggi si aggirano ‘indisturbati’: qui si rilevano livelli di allergeni tali da innescare i sintomi dell’asma. Nella maggior parte delle case di Dallas e Seattle, invece, proliferano gli acari della polvere. Attenzione, dunque, agli scarafaggi. A scatenare le reazioni allergiche sono la loro saliva, le feci, le secrezioni. Un’accurata pulizia di casa e il ricorso a metodi di disinfestazione efficaci, affermano i ricercatori, possono riportare sotto controllo i livelli di questi allergeni.

(Dam/Adnkronos Salute)