SANITA' LAZIO: DE SALAZAR, PRESTO NUOVO PIANO PER MIGLIORARE 118
SANITA' LAZIO: DE SALAZAR, PRESTO NUOVO PIANO PER MIGLIORARE 118
IL NUOVO DIRETTORE DELL'ARES, TRASCORRERO' IL FERRAGOSTO ALLA CENTRALE

Roma, 10 ago. (Adnkronos Salute) - “Mi metter al lavoro per realizzare al pi presto un piano per garantire la massima efficienza del servizio 118 a Roma, nell’hinterland e nelle altre quattro provincie del Lazio: questione di 90-120 giorni, il tempo necessario per studiare l’organizzazione attuale e i mezzi a disposizione”. Lo dichiara il nuovo direttore generale dell’Agenzia regionale per l’emergenza sanitaria Vitaliano De Salazar, in un’intervista al quotidiano ‘Il Messaggero’.

De Salazar prender formalmente servizio il prossimo 16 agosto, ma il 15 sar gi alla centrale operativa perch “voglio subito rendermi conto, sul campo, di come funziona il sistema” e assicura che lo far in punta di piedi: “Credo molto nel rispetto dei ruoli e nell’importanza delle motivazioni, che in questo settore sono altissime perch lo scopo finale quello di salvare delle vite”. Il nuovo direttore dell’Ares assicura infine che chi stato scelto dai vecchi amministratori non sar messo da parte: “A me interessa l’efficienza del servizio, le capacit, la preparazione. Chi bravo deve essere valorizzato: il mio metodo di lavoro che ho messo in pratica, penso con risultati eccellenti, anche in precedenti esperienze. Nel mio ultimo incarico, alla guida dei servizi cimiteriali dell’Ama, avevo dei giudici rigorosi, come il sindaco Walter Veltroni”.

(Adnk/Adnkronos Salute)