MEDICINA: MORTO INFETTIVOLOGO GENOVESE DANTE BASSETTI (2)
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


MEDICINA: MORTO INFETTIVOLOGO GENOVESE DANTE BASSETTI (2)

(Adnkronos Salute) - ‘’Mio padre - afferma commosso il figlio, Matteo, anch’esso infettivologo - e’ morto nel reparto che dirigeva, all’ospedale S.Martino di Genova, circondato dall’affetto di tutti: un affetto che non e’ facile ottenere quando si e’ direttore, a dimostrazione che era una persona straordinaria. Non ha mai smesso di lavorare. Nonostante la malattia, lunedi’ scorso ha corretto le bozze dell’ultima edizione del suo libro su antibiotici e chemioterapici’’.

Dante Bassetti, nato il 18 febbraio del 1940 a Genova, si era laureato in Medicina e chirurgia nell’universita’ del capoluogo ligure nel 1964 e aveva conseguito la specializzazione in pediatria nel ‘66 e poi in malattie infettive nel ‘71. Dopo aver ricoperto numerosi incarichi all’universitÓ’ di Verona, dal ‘91 era professore ordinario di malattie infettive all’universita’ di Genova e primario dell’Unita’ operativa di malattie infettive I dell’universita’ genovese (clinica malattie infettive e tropicali dell’ospedale San Martino, I Clinica malattie infettive dell’Istituto Gaslini). Fra i vari incarichi, e’ stato direttore del Dipartimento di patologia infettiva del San Martino, direttore del Centro di riferimento regionale per la prevenzione, la diagnosi precoce e la cura dell’Aids al San Martino, presidente della Commissione regionale della Liguria sulle malattie infettive. E’ stato autore e coautore di oltre 900 pubblicazioni scientifiche a carattere nazionale e internazionale.

(Red-Mad/Adnkronos Salute)