SANITA': INT MILANO, PROGETTO 'OLTRE IL BUIO' AIUTA CHI VIVE UN LUTTO
SANITA': INT MILANO, PROGETTO 'OLTRE IL BUIO' AIUTA CHI VIVE UN LUTTO
OGNI MERCOLEDI' SERA INCONTRI IN VIA VENEZIAN

Milano, 15 ott. (Adnkronos Salute) - Aiutarsi a vicenda per ricominciare a vivere dopo la perdita di una persona cara. E’ questo l’obiettivo del progetto ‘’Oltre il buio...’’, attivo dal maggio 1999 con gruppi di auto-aiuto presso l’Istituto nazionale tumori (Int) di Milano. Gli incontri sono gratuiti e settimanali, in programma ogni mercoledi’, dalle ore 18.00 alle 19.15, nella Sala Laboratorio artistico dell’Irccs oncologico di via Venezian.

‘’Quando si perde una persona cara essere in lutto e’ normale, ma non essere soli ad affrontarlo e’ cio’ che fa la differenza’’. Ecco il motto del progetto. Partecipare e’ molto semplice: il progetto ‘’e’ per persone che stanno vivendo un lutto ed e’ sempre aperto a nuovi partecipanti’’, riferisce una nota dell’Int. Per aderirvi contattare Giovanna Cambieri (02-2158075, indirizzo e-mail giovi@tiscali.it), Amadio Totis (02-23903387, indirizzo e-mail totis@istitutotumori.mi.it) o Carla Gimignani (02-23902814, indirizzo e-mail gimignani@istitutotumori.mi.it)

(Opa/Adnkronos Salute)