INDUSTRIA: USA, A SERONO MULTA DI 704 MLN DOLLARI PER FRODE SU FARMACO ANTI-AIDS
INDUSTRIA: USA, A SERONO MULTA DI 704 MLN DOLLARI PER FRODE SU FARMACO ANTI-AIDS

Washington, 18 set. (Adnkronos Salute) - Il gruppo biotecnologico svizzero Serono ha patteggiato con il Dipartimento di Giustizia americano il pagamento di una maxi-multa di 704 milioni di dollari.

L’azienda chiudera’ cosi’ il contenzioso penale e civile legato a un’accusa di promozione illegale del farmaco anti-Aids Serostim*, a base di ormone somatotropina. La multa, 137 milioni di dollari per le contestazioni penali e 567 milioni di dollari per quelle civili, si riferisce al periodo di indagine compreso tra il 1996 e il 2004.

La notizia e’ stata data in via ufficiale dallo stesso Dipartimento Usa di Giustizia. ‘’Serono ha privilegiato i suoi interessi privati rispetto a quelli pubblici e dei pazienti’’, ha spiegato il procuratore generale degli Stati Uniti, Alberto Gonzales, ricordando come l’attivita’ illegale - che avrebbe compreso anche il pagamento di tangenti ai medici per aumentare le prescrizioni del farmaco, dal costo di 21 dollari per un trattamento di 12 settimane - abbia fruttato alla societa’ ‘’oltre 90 milioni di dollari’’. Gia’ in aprile Serono aveva annunciato di avere accantonato 725 milioni di dollari per risolvere la controversia. L’azienda assicura che queste attivita’ hanno riguardato esclusivamente un’unica unita’ delle sue operazioni negli Usa.

(Red-Opa/Adnkronos Salute)