UNIVERSITA': ADDIO AL 'MEDICHESE', ALLA SAPIENZA (RM) CORSO SU COMUNICAZIONE CHIARA
UNIVERSITA': ADDIO AL 'MEDICHESE', ALLA SAPIENZA (RM) CORSO SU COMUNICAZIONE CHIARA
ESPERIMENTO DI DIDATTICA A DISTANZA ALLA PRIMA FACOLTA' DI MEDICINA

Roma, 3 nov. (Adnkronos Salute) - Dire addio al cosiddetto ‘medichese’ e insegnare ai futuri medici come comunicare in modo chiaro con i pazienti. E’ questo lo scopo del corso sperimentale di e-learning organizzato dalla facolt di Medicina dell’universit La Sapienza di Roma e presentato questo pomeriggio a studenti e stampa.

A presentare l’iniziativa il preside della I facolt di Medicina e Chirurgia dell’ateneo romano, Luigi Frati. “Evitare definizioni non direttamente collegate ai disturbi provocati dalla malattia di cui una persona soffre, il primo consiglio che darei ai medici di domani. Perch - spiega il preside - espressioni come ‘morbo di Alzheimer’ o ‘di Parkinson’, pur essendo conosciute dalla maggior parte della gente, non spiegano le ripercussioni che queste patologie possono avere. Meglio dire: ‘si sentir confuso, forse vedr tremolare le mani’. Questo corso, del tutto gratuito grazie ai finanziamenti concessi alla facolt dal ministero dell’Istruzione, mira proprio a insegnare regole del genere”. (segue)

(Stg1/Adnkronos Salute)